9-11 febbraio 2019
Fiera di Vicenza
9-11 febbraio 2019
Fiera di Vicenza

Turismo Venatorio

Tanzania - Dar Es Salam

Motivo di interesse:

Il grande fascino dell’Est Africa.

La Tanzania può esser considerato il tempio della caccia africana. In questo magnifico paese coesistono nello stesso posto diversi animali: dal piccolo dick-dick al grande elefante passando per i grandi felini.

La Tanzania offre paesaggi straordinariamente vari: la savana arbustiva, le foreste del Selous, le grandi pianure del nord. Icone della caccia grossa Africana e suggestive di un antico avventuroso passato. Una caccia di altissima qualità a tutte le antilopi, ai bufali, agli elefanti e ai leoni dalla criniera nera.

Di grande qualità sono i trofei di Lesser kudu e di Gerenuk delle piane Masai. L'interesse principale è proprio nei confronti delle specie tipiche delle piane del nord (Gerenuk, Lesser Kudu, Antilope di Grant, di Thomson e di Roberts, Fringed ears orix e white bearded Wildebeest) che si possono cacciare solo qui e in alcune aree dell'Etiopia.

Nazione di destinazione:

Tanzania

Città di destinazione:

Dar Es Salam - Arusha

Tipo di caccia:

Safari a plains game e big five

Periodo del viaggio:

da Luglio a Dicembre

Organizzatore:

Montefeltro Sport srl


Programma del viaggio:

Arrivo a Dar es Salaam o ad Arusha con voli di linea che accettino armi a bordo. Se si opta per Dar il viaggio prevede un paio di giorni nella bella città sul mare per visitarne le splendide spiagge sull'Oceano Indiano, nonché le isolette a poche miglia marine dalla costa dove godere di acque trasparenti e sabbie bianchissime.

Partenza con volo Coastal per Arusha dove i clienti vengono accolti dall'outfitter che in poche ore di fuoristrada li porta al bellissimo campo tendato nell'area di Kitway. Il giorno successivo comincia la caccia che si articolerà su tutte le piane Masai per 10 giorni. Oltre alla caccia sarà interessante incontrare le popolazioni Masai e le etnie nomadi dell'Est Africa conosciute come N'dorobo.

Oltre alle antilopi tipiche, questa straordinari area offre leoni con grande criniera nera e leopardi tra i più grandi del continente africano. I bufali di montagna, noti per la loro aggressività, sono cacciabili sul monte Kitumbeine a circa duemila metri d'altezza. Il campo tendato offre ogni comfort: dalle docce calde a una cucina ricercata, tent boys e giardinieri, tracciatori e skinner di provata abilità. Il cacciatore è affidato alle mani di un giovane cacciatore di grande esperienza, di origini italiane ma che da sempre vive nell'East Africa.

Il rientro alla civiltà è previsto per l'ultimo giorno e mezzo con stop ad Arusha o di nuovo a Dar per una giornata di riposo prima della partenza con l'obbligo di assaporare le saporite aragoste e gli scampi dell'Oceano Indiano.


Documenti necessari

hunter
Per il cacciatore:

Passaporto, licenza di caccia, Yellow Tag febbre gialla e profilassi antimalarica consigliata.

*Sono consigliabili anche le vaccinazioni contro tifo, tetano e epatite



Vuoi saperne di più?

Ricevi i contatti dell’agenzia

telefono-footer_ITA_NEW.jpg

HIT-SHOW APP

Una guida online completa con le directory degli espositori, le foto, i servizi, le mappe dei padiglioni con la localizzazione degli stand: tutta la Fiera a portata di mano nel dispositivo mobile.

Partners

Media Partner

Supported by

Le manifestazioni
MEDIA & PRESS
© ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA© All rights reserved - Via Emilia 155, 47921 Rimini - CF/PI 00139440408 - Registro Imprese: Rimini P.I e n. Reg. Imprese 00139440408 - Capitale Sociale € 52.214.897 i.v.
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×